As-Sami'

image

As-Sami’

Colui che tutto ascolta

As-Sami'

Olio su tela 16 x 16 pollici

Egli (swt) ascolta ogni parola dei Suoi servi, credenti e no, sinceri e falsi, nulla di loro è a Sua insaputa, sia affari che azioni, quando tacciono e quando parlano nonostante la diversità delle loro lingue e dialetti.

Egli (swt) è l’Audiente e [nello stesso tempo] Colui Che risponde alle invocazioni di chi Lo implora quando implora.

——————————–

Da Hadrat al-hadarât al-jâmi‘a li-l-asmâ’ al-husnà capitolo 558 delle Conquiste o Rivelazioni Meccane (Futûhât Makkiyya) di Ibn ‘Arabî.

Colui che ode, l’Onni-udente, che ascolta le suppliche dei Suoi servi quando Lo invocano e pregano per le loro necessità, di modo che necessariamente risponde loro in virtù del Suo nome lUdente, posto che Lui stesso, sia Esaltato, nel riferirsi all’ascoltare, alluse all’obbligo di rispondere, sanzionando chi, in realtà non ascolta, con queste parole:

Non siate come coloro che dicono: Abbiamo ascoltato e non ascoltano (Cor., 8:21).

È [noto] che, nel contesto a cui si riferiscono queste parole, anche se abbiano udito la chiamata di Dio (da’wat al-Haqq) con le loro orecchie, nonostante tutto, non risponderanno alla convocazione. Così è come il Vero, [sotto il profilo di] Colui-che-vuole, tratta i Suoi servi reciprocamente.

Egli tutto ascolta e conosce.
Corano XXI. al-Anbiyà’, 4.

Calligrafie originali di Hafez, New York.
Visitate il suo sito all’indirizzo: www.arthafez.com