Dalla hirqa alla tariqa

Dalla hirqa alla tarîqa

CONTINUITÀ ED EVOLUZIONE NELL’IDENTIFICAZIONE  E LA CLASSIFICAZIONE DELLE VIE Traduzione da testi di Denis Gril   Si ha l’abitudine, quando si parla delle vie spirituali del sufismo, di dire per esempio che la tarîqa qâdiriyya o la tarîqa…
Calligrafia

Maestri, discepoli e compagni

(da alcuni estratti da Suhrawardî, tradotti da Denis Gril) Shihâb ad Dîn 'Umar as Suhrawardî, nato nel 1144 e morto o Baghdad nel 1234 fu, con suo zio, altro illustre sapiente, Abû Najîb as Suhrawardî (m. 1168), che l'aveva preceduto, il fondatore…
Calligrafia

Melkisedek nell’Islam o le ragioni d’un assenza

di Denis Gril La partecipazione d’un islamista ad un colloquio su Melkisedek potrebbe sembrar strana. Effettivamente, questa figura biblica non è stata ripresa dalla tradizione islamica; né il Corano, né la sunna o l’insieme delle tradizioni…
Calligrafia

Il modello profetico del maestro spirituale nell’Islam

di Denis Gril Esiste, nell’Islâm, una considerevole letteratura sul maestro ed il discepolo, in particolar modo nel sufismo, ove la relazione fra l’uno e l’altro riveste un ruolo centrale nella Via spirituale. Le regole precise di questo compagnonaggio…
I commenti al corano dello sayh Ahmad al ‘Alawi

I commenti al Corano dello ŝayh Ahmad al-‘Alawî

Traduzione da testi di Denis Gril Introduzione Gli scritti dello Ŝayh al-‘Alâwî sul Corano possono essere qualificati solo parzialmente come ‘commenti’. In diversi trattati che fanno capo alla scienza tradizionale del commento coranico…
calligrafia

Non c’è parola, nell’universo, che non indichi la Sua lode

Introduzione: il ciclo della lode Denis Gril La lode è, nel contempo, il fine dell’esistenza e la principale ragion d’essere dell’universo. Si comincia un pasto dicendo: “bismillâhi” (nel Nome di Dio) e lo si termina dicendo: “al-ḥamdu…
Calligrafia

Il personaggio coranico di Faraone secondo l’interpretazione di Ibn’Arabi

  Denis GRIL Lo studio del commento e dell'ermeneutica coranici è reso arduo dalla natura sottile della relazione che s'instaura in questi fra il testo sacro ed il suo interprete. Questa osservazione di carattere generale è d'obbligo eminentemente…
Calligrafia

Preghiera ed invocazione nel Corano

  Denis Gril   Quando si parla di preghiera nell’Islâm, si pensa innanzitutto alla preghiera rituale ed alla sua specifica gestualità, ripetuta cinque volte al giorno ed in numerose altre circostanze, individualmente e collettivamente.…
Calligrafia

Profezia e carisma nell’Islam. Nascita e rinascita  

Denis Gril Sulla profezia e la rivelazione in quanto evento fondatore, sul carisma profetico  in quanto riattualizzazione di questa fondazione, i testi fondatori dell’islâm, nonché la tradizione ulteriore, ci dicono molto. Ci si limiterà, a mo’…
calligrafia

Fra Dawud Al-Qaysari ed Ibn ‘Arabi

SECONDO L’INTRODUZIONE AL COMMENTO DELLA TA’IYYAT-AL-KUBRA   Denis Gril Introduzione Quando ci si accosta all’opera di Dâwûd al-Qaysarî (m. 751/1350) partendo da quella d’Ibn ‘Arabî, si ha, inizialmente, l’impressione…
decorazione

Il Kitab Al Inbah Ala Tariq Allah

ovvero Il risveglio alla via d'Allah  di 'Abdallâh Badr al Habañî UNA TESTIMONIANZA DELL'INSEGNAMENTO SPIRITUALE DI MUHYI-L-DÎN IBN 'ARABI Denis GRIL INTRODUZIONE     L'autore di questo trattato, 'Abdallâh Badr al Habañî1, sarebbe…
calligrafia

Dal sultanato al califfato universale: Il ruolo dei santi

Denis Gril NEL ROMANZO DI BAYBARS Non c’è nessun romanzo “popolare” - e neppure racconto, che non possa essere considerato, ad un grado o ad un altro, come un racconto iniziatico il cui eroe attraversa un certo numero di peripezie e di…
Tarjuman-Al-Ashawaq

Esoterismo ed essoterismo nel Tarjuman al ashwaq

di Abdelkrim Elalami Nel presente articolo si intende dimostrare che i motivi  che spinsero Ibn Arabi a comporre le poesie del Tarjuman al ashwaq  non vanno cercate in una presumibile storia vera d’amore per una donna in carne ed ossa,…
illuminazione

Il Miracolo nell’Islam, criterio della Santità?

di Denis Gril La letteratura agiografica ci pone costantemente alla presenza di miracoli suscettibili d'interpretazioni multiple. Ma prima d'interpretare, ci pare necessario sapere quale significato annettono ai miracoli gli autori di tali racconti,…
Ka'ba al Muazzama

Lettere d’Amore alla Ka’ba

Una presentazione del Tâj ar Ras'âil d' Ibn 'Arabî di Denis Gril Il Tâj ar Rasâ'il wa Minhâj al Wasâ'il, "La Corona delle Epistole ed il Sentiero per le Intercessioni", nel quale Ibn 'Arabî indirizza otto lettere d'amore alla Ka'ba, contiene…
calligrafia

Saggezza umana e saggezza Divina

Saggezza umana e saggezza Divina secondo Ibn 'Arabî1 di Denis Gril Un'apparentte contraddizione nell'opera d'Ibn 'Arabî ha fatto sì che questa fosse letta in molte maniere. Da un lato, la maggior parte delle sue opere, in particolare le Futûhât…
calligrafia

Il santo ed il maestro

Il santo ed il maestro, ovvero la santità quale scienza dell’Uomo secondo il Rûh al-Quds d’Ibn ‘Arabî Di Denis Gril Introduzione Le scienze sociali propongono, per spiegare l’emergenza del santo e la propagazione della sua influenza…
calligrafia

Il Santo fondatore

di Denis GRIL Per presentare il santo fondatore d'un ordine mistico, l'ideale sarebbe stato fare un paragone fra le vite e gli insegnamenti dei fondatori delle principali vie spirituali. Più modestamente, qui ci si è limitati ad un solo caso, che…
calligrafia

La scienza delle lettere

  Presentazione e traduzione dall'arabo di Denis Gril La densità e la tecnicità del lungo capitolo II delle Futûhât avrebbero dovuto dissuaderci dal tentarne una fosse pure parziale traduzione. Ma quanto più c'addentravamo in questo tentativo,…
calligrafia

Spazio sacro e spiritualità, tre approcci: Massignon, Corbin, Guénon.

Denis Gril Come può essere presentata agli occidentali la spiritualità orientale e, particolarmente, quella islamica? La questione mette largamente fuori gioco l’orientalismo accademico e concerne, in larga misura, l’interrogativo dell’Occidente…
calligrafia

Spiritualità

Denis Gril   Una prima constatazione s’impone: la spiritualità non evolve, i suoi focolai non si spostano indipendentemente dai centri del potere e della civiltà. Come tutte le altre branche del sapere e della cultura, il sufismo e le…
de

La stele funeraria di Abu al-Hassan al-Sadili a Humaytara

  Denis Gril Giunto ad Ahmîm, nell’Alto Egitto, nel corso del suo ultimo viaggio verso l’Hiáâz, Abû al-Hassan al-´âdilî fece un sogno che raccontò al suo discepolo Abû al-Abbâs al-Mursî: si vide in mezzo ad un mare scatenato.…
calligrafia

Il sufismo in Egitto agli inizi dell’epoca mammalucca

(Secondo il Wahîd fî sulûk ahl al-tawhîd di ‘Abd al-Gaffâr Ibn Nûh al-Qûsî m. 708/1308) di Denis Gril Questo ritorno al Wahîd di ‘Abd al-Gaffâr Ibn Nûh  al-Qûsî1 s’iscrive in una ricerca sulla letteratura agiografica nell’Egitto…
calligrafia

La teofania dei nomi divini

DA IBN ‘ARABÎ AD ‘ABD AL-QÂDIR   Denis Gril Introduzione  Nell’installarsi a Damasco, l’Emiro ‘Abd al-Qâdir, non soltanto segue le tracce d’Ibn ‘Arabî, ma trova anche un ambiente di ‘ulamâ’ impressionati dalla…
calligrafia

Il termine del viaggio

Capitolo 420 Della liberazione dalle stazioni (Futûhât IV 28-9)    Denis Gril Questo breve capitolo (Futûhât IV 28-9) intitolato "Della conoscenza della 'sosta a metà strada' ove si è  liberati dalle stazioni (munâzalat at takhallus…
miniatura

Dell’uso santificante dei beni nell’Islam

Denis GRIL Passare dallo studio comparato delle confraternite nell’area mediterranea a quello delle vie della santità si spiega facilmente, perché ogni confraternita si ricollega ad un santo o, quanto meno, ad un modello di santità. La maggior…
decorazione

Il viaggio attraverso le sfere dell’Interiore

Di Denis Gril Il viaggio attraverso le sfere dell'Interiore secondo i Mawâqi‘ al-nuáûm d’Ibn ‘Arabî La vita e l’opera d’Ibn ‘Arabî sono disseminate di viaggi terrestri e celesti, ovvero interiori. Molte delle sue opere portano, nel…
Chiaroveggenza e spiritualita alla fonte dellermeneutica dellIslam

L’ermeneutica Spirituale nell’Islâm

L’ermeneutica Spirituale nell’Islâm Chiaroveggenza e Cecità Di Denis Gril Daniel Gimaret ha consacrato l’essenziale della sua vita di ricercatore nello studio del kalâm la cui argomentazione si basa, in parte, sull’interpretazione del…
Il libro dellalbero e dei quattro uccelli

Ibn ‘Arabi: Il Libro dell’Albero e dei Quattro Uccelli

Presentazione e traduzione dall'arabo di Denis Gril INTRODUZIONE Presentiamo, qui, l'edizione e la traduzione d'uno dei numerosi trattati minori d'Ibn 'Arabî ancora inediti. La stranezza del suo titolo e la bellezza formale della sua lingua, ci…
fiore calligrafia

L’hadith nell’opera d’Ibn ‘Arabi

O la catena ininterrotta della profezia di Denis Gril L’importanza che prende l’hadîth, dopo il Corano, nell’opera d’Ibn ‘Arabî, s’iscrive in un movimento generale della spiritualità nell’Islâm, in cui la persona del Profeta occupa…
buraq-miraj

La commemorazione della nascita del Profeta

Mawlid al-nabî di Denis Gril Fino all’inizio del XIII secolo (il VII dell’Egira), la comunità musulmana non commemora, salvo poche eccezioni, la nascita del Profeta, sebbene la tradizione, non senza divergenze1, ne abbia tramandato la data. Anche…
calligrafia nurun ala nur

Il Ciclo della Luce secondo Ibn Al-‘Arabî

Introduzione È ora, forse, di ritornare sul mio primo lavoro accademico, nel quale mi sono occupato dei commenti d’Ibn al-‘Arabî al versetto della Luce nel Corano, XXIV 35 1. Questo versetto è preceduto da quest’altro: «E già facemmo discender…
Moschea e Madrasa di Sultan Hassan Cairo

The ruh and the nafs

From Tafsir Ibn Kathir: Surah 17 Al Isra' Ayat 85 As-Suhayili mentioned the dispute among the scholars over whether the Ruh is the same as the Nafs, or something different. He stated that it is light and soft, like air, flowing through the body like…