Al-Wadûd

image

Al-Wadûd

L’Amorevole

Al-Wadûd

Olio su tela 16 x 16 pollici

Egli (swt) è l’Innamorato che ama le Sue creature ed i Suoi servi, concede il Suo perdono e l’accettazione del pentimento per la loro malvagità.
Anche le Sue creature Lo amano rendendoGli gloria, lode ed unicità, elogiandoLo, lodandoLo per i Suoi doni. Le lingue persistono nelle invocazioni, perché accetti il pentimento e perdoni i peccati.

——————————–

Da Hadrat al-hadarât al-jâmi‘a li-l-asmâ’ al-husnà capitolo 558 delle Conquiste o Rivelazioni Meccane (Futûhât Makkiyya) di Ibn ‘Arabî.

LAmoroso, Colui che da amore costantemente, lAmico affabile che mantiene con costanza il Suo amore per i Suoi servi, senza che i loro errori di obbedienza (ossia, “anche se disobbediscono” [Ndt]) facciano [breccia] nel precedente amore (mahabba) verso di loro [stessi], dato che tali insubordinazioni non sono sopravvenute loro se non per effetto di una disposizione del Decreto divino (qadâ) e della predestinazione (qadar sâbq), ma non per produrre lespulsione (tard) e lallontanamento della Presenza divina, posto che ha detto: “perché Allâh ti perdoni i tuoi errori precedenti ed ultimi” (Cor. 48:2), di modo che il perdono (magfira) agli amati (muhabbûn)[39] prevalga.
——————————————-

… Il mio Signore è misericordioso, amorevole.
Corano XI. Hùd, 90
Egli è il Perdonatore, l’Amorevole.
Corano LXXXV. al-Burùj, 14

Calligrafie originali di Hafez, New York.
Visitate il suo sito all’indirizzo: www.arthafez.com