I cibi

LXX I cibi Abu Musa al-Ansari - sia soddisfatto Iddio di lui - aveva sentito dire dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -: Date da mangiare all'affamato, visitate l'ammalato e riscattate l'umiliato. Disse Sufyan: L'umiliato -sta…

Il mantenimento della moglie

LXIX Il mantenimento della moglie 'Adi figlio di Tabit disse: Ho sentito Abd AIIah figlio di Yazid al-Ansari ripetere le parole di Abu Mas'ud al-Ansari. Domandai: La tradizione viene dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - Si!rispose…

Il ripudio

LXVIII Il ripudio Narrava Nafi che l'aveva saputo da Abd Allah figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio di ambedue -; che questi aveva ripudiato sua moglie nel periodo del mestruo, ai tempi dell'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute…

Il matrimonio

LXVII Il matrimonio Anas figlio di Malik - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Un gruppetto di tre persone andò alle dimore delle donne del Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e si misero a domandare come il Profeta - Iddio…

I fasti

LXI I fasti Narrò Kulayb figlio di Wa'il: La figliastra del Profeta, Zaynab, figlia di Abu Salamah', a cui avevo domandato: Credi tu che il Profeta discendesse da Mudar?; rispose: E da chi se non da Mudar, dei Banu l-Nadr figlio di Kinanah? Narrò…

Hadith – Sahih al Bukhari – I fasti degli Ansar

LXIII I fasti degli Ansar Narrò Gilan figlio di Garir: Domandai ad Anas figlio di Malik: Credete che il nome di Ansar ve lo siate conferito voi stessi, oppure è un nome che vi ha dato Iddio? Rispose: No, ce l'ha dato Iddio. Noi facevamo visita…

Il quinto

XLVII Il quinto Raccontò il figlio di Abbas - sia soddisfatto Iddio di lui: Quando arrivarono i delegati dei Abd al-Qays, dissero: O Inviato di Dio, noi siamo un clan dei Rabi'ah. Tra noi e te vi sono i politeisti di Mudar... Non possiamo arrivare…

La transazione

XLIII La transazione Sahl figlio di Sa'd - sia soddisfatto Iddio di lui raccontò che, essendovi dei dissapori fra certi appartenenti alla tribù dei Banu 'Amr figlio di Awf, il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - si era recato da…

I testamenti

XLV I testamenti Abd Allah figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio di ambedue - riferì che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica egli dia eterna salute - aveva detto: Un uomo musulmano che possieda qualcosa da lasciare per testamento, non ha diritto…

Le condizioni

XLIV Le condizioni Garir figlio di Abd AIlah - sia soddisfatto Iddio di lui - disse: Prestai giuramento di fedeltà all'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - alla condizione di compiere la preghiera, di dar l'elemosina, e di…

La donazione

XLI La donazione Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - riferì che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: O donne musulmane, non disdegnate di donare alle vostre vicine foss'anche lo zoccolo di un Montone! Al-Miswar…

L’affrancamento

XLIX L'affrancamento Sa'id figlio di Margannah, Compagno di Ali figlio di Husayn, seeti raccontare da Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui questa tradizione: Disse il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -: Qualsiasi uomo che…

Costituzione di usufrutto per liberalità e donazione reciproca Causa Mortis

XLI-bis Costituzione di usufrutto per liberalità e donazione reciproca Causa Mortis Raccontò Ayman: Un giorno entrai da 'Aiscah, e la vidi che indossava un corpetto di stoffa pesante del valore di cinque dirham. Alza gli occhi sulla mia servetta,…

L’affrancamento contrattuale

XL L'affrancamento contrattuale Urwah riferì che 'Aìscah - sia soddisfatto Iddio di lei - gli aveva raccontato che un giorno era venuta da lei Barirah a chiederle aiuto per il suo contratto d'affrancamento. Di esso, infatti, non aveva ancora saldato…

Il pegno

XLVIII Il pegno Anas - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva dato in pegno la corazza per dell'orzo. Io mi recai dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - con un…

Gli oggetti smarriti – le cose trovate

XLV Gli oggetti smarriti - le cose trovate Suwayd figlio di Gafalah raccontò: Incontrai una volta Ubayy figlio di Ka'b - sia soddisfatto Iddio di lui -, che mi disse: Presi da terra una borsa con cento dinar e la portai al Profeta - Iddio lo benedica…

Hadith – Sahih al Bukhari – La giustizia dei torti

XLVI La giustizia dei torti Abu Sa'id ai-Hudri - sia soddisfatto Iddio di lui - riferì che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: I credenti che sfuggiranno al fuoco verrano imprigionati su di un ponte teso fra…

La società

XLVII La società Abu Musa riferì che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Gli As'ari, quando scarseggiava il cibo durante una razzia, o quando, stabilitisi a Medina, stentavano a trovare il nutrimento per le loro…

Il contratto d’irrigazione

XLII Il contratto d'irrigazione Sahl figlio di Sa'd - sia soddisfatto Iddio di lui raccoatò: Un giorno fu portata al Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - una scodella, ed egli bevve. Alla sua destra si trovava un giovane, il minore…

La richiesta di un mutuo, il pagamento dei debiti

XLIII La richiesta di un mutuo, il pagamento dei debiti Gabir figlio di Abd Allah - sia soddisfatto Iddio di ambedue - raccontò Un giorno ch'ero in razzia col Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -, questi mi disse: Che dici del…

Le vertenze

XLIV Le vertenze Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Due uomini, un Musulmano e un Giudeo, si misero a litigare. A un certo punto il Musulmano disse: Per Colui che ha scelto Muḥammad fra tutte le creature! E il Giudeo, allora: Per…

Il contratto di semina

XLI Il contratto di semina Anas - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò che l'Inviato di Dio - Iddio Io benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Quando un Musulmano pianterà una pianticella o seminerà un seme, e dei frutti del suo lavoro…

Il mandato

XL Il mandato Riferì 'Alì - sia soddisfatto Iddio di lui -: L'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - mi ordinò di dare in elemosina le parti grosse delle vittime sgozzate, così come le loro pelli. Uqbah figlio di…

La fideiussione

XXXIX La fideiussione La parola di Dio - Egli è l'altissimo -: ..e quanto a coloro coi quali avete stretto un patto, date ad essi la loro porzione di eredità... (IV, 37). Anas - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Venne da noi Abd…

Le deleghe

XXXVIII Le deleghe Abù Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - riferì che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: La dilazione di un uomo ricco è un'iniquità. E se uno di voi viene delegato ad un credito…

La compravendita

XXXIV La compravendita Sa'id figlio di al-Musayyab e Abu Salamah figlio di Abd al Raḥmān riferirono che Abu Hurayrah un giorno aveva detto: Ecco, voi dite che Abu Hurayrah moltiplica le tradizioni relative all'inviato di Dio - Iddio lo benedica…

Il retratto

XXXVI Il retratto Gabir figlio di Abd Allah - sia soddisfatto Iddio di ambedue - disse: L'inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - giudicò che il retratto si applica a tutto ciò che non è stato ancora diviso. Al momento in…

Il ritiro spirituale

Il ritiro spirituale Abd Allah figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio di ambedue - disse: L'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - era solito ritirarsi l'ultima decade di Ramadan. Il figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio di…

La vendita con anticipazione di prezzo

XXXV La vendita con anticipazione di prezzo Il figlio di Abbas sia soddisfatto Iddio di ambedue - raccontò che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - quando arrivò a Medina, trovò che la gente usava anticipare del denaro…

Il merito di chi si alza per pregare durante Ramadan

XXXI Il merito di chi si alza per pregare durante Ramadan L'inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - usci una notte, in piena notte, a compier la preghiera nella moschea. Dietro di lui, alcune persone compirono la preghiera insieme…

Il merito della notte di al-Qadr o del “decreto divino”

XXXII Il merito della notte di al-Qadr o del "decreto divino" Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - riferì che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Chi compie il digiuno del Ramadan con fede sincera e con…

Meriti di Medina

XXIX Meriti di Medina Anas - sia soddisfatto Iddio di lui - riferl che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Medìna è un territorio sacro da qui a qui; non si taglieranno i suoi alberi, in essa non s'acquisterà…

La riparazione per un animale selvatico ucciso o fatto perire in territorio sacro

XXVIII La riparazione per un animale selvatico ucciso o fatto perire in territorio sacro Abd Allah figlio di Abbas raccontò che al-Sa'b figlio di Gattamah al Layti aveva offerto in omaggio all'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna…