Prender per appoggio il libro di Dio e la sunnah

XCVI Prender per appoggio il libro di Dio e la sunnah Narrò Tariq figlio di Sihab: Un Ebreo disse a Umar: Sovrano dei credenti, se fosse stato rivelato a noi il versetto:Oggi ho reso perfetta, per voi, la vostra religione, e completata, per voi,…

Le cose fatte nella vita

LXXXI Le cose fatte nella vita Narrò Abd Allah figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio di ambedue -: L'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - mi prese per una spalla e disse: Sii nel mondo come uno straniero o come uno che…

L’educazione

LXXVIII L'educazione Narrò Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui -: Venne un uomo dall' Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e gli disse: O Inviato di Dio, chi è più meritevole della mia buona amicizia? Tua madre. E…

Le spedizioni militari

LXIV Le spedizioni militari Miqsam, liberto di Abd Allah figlio di al Harit narrà d'aver sentito il figlio di Abbas dire: Non sono sullo stesso livello quei credenti che, il giorno della battaglia, rimasero a casa, e quelli che andarono a combattere…

La capitazione

XLVIII La capitazione Raccontò 'Amr: Stavo seduto insieme con Gabir figlio di Zayd e 'Amr figlio di Àws, quando venne a parlare con loro Bagalah. Eravamo nei pressi della strada per Zamzam ed era l'anno 70, l'anno in cui Mus'ab figlio di al-Zubayr…

Le testimonianze

XLII Le testimonianze 'Aisha - sia soddisfatto Iddio di lei - raccontò: La moglie dl Rifa'ah al-Qurazi venne dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e disse: Sono stata sposata con Rifa'ah, ma poi egli m'ha ripudiata con ripudio…

Locazione – conduzione

XXXVII Locazione - conduzione Abu Musa - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Andai un giorno dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - conducendo con me due uomini della tribù di As'ar', e gli dissi: Ho saputo che questi due…

Colui che è impedito a compiere i riti nei luoghi sacri

XXVII Colui che è impedito a compiere i riti nei luoghi sacri Nafi' riferì che Abd Allah figlio di UMar - sia soddisfatto Iddio di ambedue - quand'era andato alla Mecca per compiere la visita nel periodo della grande rivolta, aveva detto: Qualora…

La visita a Mecca o pellegrinaggio minore

XXVI La visita a Mecca o pellegrinaggio minore Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - riferì che l'inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Ogni visita è un'espiazione per i peccati commessi tra una visita…

Hadith – Sahih al Bukhari – La decima

XXIV La decima L'obbligo della decima e la parola di Dio - Egli è l'Altissimo -: Osservate la preghiera, date la decima(II, 40). Disse il figlio di Abbas - sia soddisfatto Iddio di lui -: Abu Sufyan - sia soddisfatto Iddio di lui - mi ha riferito…

Hadith – Sahih al Bukhari – L’ufficio funebre

XXIII L'ufficio funebre Fu domandato a Wahb figlio di Munabbih: Forse che le parole "Non vi è dio fuorchè Iddio" non sono le chiavi del giardino supremo? Egli rispose: Certamente; però non c'è chiave che non abbia i suoi dentini. Se venite…

L’inavvertenza durante la preghiera che comporta riparazione

L'inavvertenza durante la preghiera che comporta riparazione La distrazione in ciò che è precetto e in ciò che è surrogatorio. Il figlio di Abbas - sia soddisfatto Iddio di lui - faceva due prostrazioni dopo una prostrazione dispari. Abu…

Comportamenti o accidenti che non comportano riparazione

XXI Comportamenti o accidenti che non comportano riparazione Abd Allah - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: All'inizio salutavamo il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - mentre stava compiendo la preghiera, ed egli ci rispondeva;…

L’Abbreviazione della preghiera

XVIII L'Abbreviazione della preghiera Raccontò Yahya figlio dl Abu Ishaq: Anas mi disse: Partimmo da Medina col Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - diretti verso la Mecca, e durante il viaggio, egli pregò regolarmente con due…

La preghiera nelle moschee di Mecca e di Medina

XX La preghiera nelle moschee di Mecca e di Medina Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò che il Profeta - Iddio Io benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Non si stringano forte le selle sulle cavalcature se non per recarsi…

La preghiera durante la notte,dopo che si è già dormito per qualche tempo

XIX La preghiera durante la notte, dopo che si è già dormito per qualche tempo La veglia durante la notte. Secondo la parola di Dio - Egli è potente e glòrioso -: Veglia una parte della notte in tale esercizio, come opera supererogatoria per…

Prostrazioni da fare durante la lettura del Corano

XVII Prostrazioni da fare durante la lettura del Corano Raccontò Abd Allah: Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - recitando alla Mecca la Sura "della stella" (LII), si prostrò, e con lui compirono la prostrazione tutti gli altri. Solo…

L’implorare la pioggia

XV L'implorare la pioggia Abbàd figlio di Tamin, citando suo zio paterno, riferì: Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - uscì per invocare la pioggia e si rivoltò il mantello. Abd al-Raḥmān figlio di Abd Allah figlio…

Hadith – Sahih al Bukhari – L’eclissi

XVI L'eclissi Abu Mas'ud riferì che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Il sole e la luna non s'eclissano perché qualcuno sia morto: in verità le due eclissi sono anch'esse segni di Dio. Quando le vedete, alzatevi…

Le due feste

XIII Le due feste Raccontò al-Bara' che durante l'omelia aveva sentito il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - dire: Ciò che faremo per prima cosa oggi è compier la preghiera; poi ritorneremo e immoleremo gli animali. Chi avrà…

La dispari

XIV La dispari Il figlio di Umar riferì che un uomo interrogò una volta l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - riguardo alla preghiera della notte. L'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - rispose: La…

La preghiera della paura

XII La preghiera della paura Su'ayb raccontò: Domandai ad al-Zuhri se il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - facesse la preghiera della paura. Egli rispose: Salim mi ha riferito che Abd Allah figlio di Umar - sia soddisfatto Iddio…

L’orario della preghiera e i suoi meriti

IX L'orario della preghiera e i suoi meriti Secondo la parola di Dio: Poiché la preghiera è, per i credenti, una prescrizione da osservare a tempo fisso (IV, 104) per la quale sono stati fissati momenti precisi. Il figlio di Sihab riferì…

Il venerdì

XI Il venerdì L'obbligo di osservare il venerdì. Secondo la parola di Dio - Egli è l'Altissimo -: Quando venga fatto l'invito alla preghiera, il giorno dell'assemblea, affrettatevi alla commemorazione di Dio, e lasciate ogni traffico; ciò Sarà…

La preghiera

VIII La preghiera Disse Abu Hurayrah: Un uomo si alzò e interrogò il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - in merito alla preghiera compiuta con addosso una sola veste. Perché, forse ciascuno di voi - egli rispose - ha la possibilità…

La lustrazione pulverale

VII La lustrazione pulverale La parola di Dio - Egli è l'Altissimo -: Se... non troviate acqua, fate la lustrazioue pulverale con sabbia fine e pulita, strofinando con essa il vostro viso e le vostre mani (V, 9). Abd al-Raḥmān figlio di…

La lavanda (ghusl)

La lavanda (ghusl) Sappiamo da 'Aisha (r.A.), che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - quando voleva praticare la lavanda a causa dell'impurità maggiore, cominciava lavandosi le mani e facendo l'abluzione come la si compie prima…

Il mestruo

VI Il mestruo La parola di Dio - Egli è l'Altissimo -: Ti interogheranno pure riguardo al mestruo; dì loro: quello è un inconveniente; allontanatevi quindi dalle vostre donne durante il mestruo e non avvicinatevi ad esse, finché non siano purificate…

La fede

II La fede Narrò il figlio di Umar: L'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - ha detto: L'Islam è fondato su cinque cose: attestare che non v'è divinità all'infuori di Dio -. Egli è l'Altissimo - e che Muḥammad è l'Inviato…

L’abluzione (al-wudu)

IV L'abluzione (al-wudu) Ciò che si riferisce alle abluzioni e alla parola di Dio - Egli è l'Altissimo - O voi che credete, quando vi accingete alla preghiera, lavatevi il viso e le mani fino al gomito stropicciate, con la mano bagnata, la testa…

Il principio della rivelazione

Il principio della rivelazione Disse Umar figlio di Khattab, dal minbar, che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Invero le azioni sono secondo le intenzioni, ed ogni uomo avrà quello che intende: se emigra verso le…

La scienza

III La scienza "E sublime è Dio, il re, la verità! Non ti affrettare nella recitazione del Corano prima che la rivelazione di esso non sia compiuta, e dì: "Signor mio, accresci a me la scienza." (XX, 113). Narrò Abù Hurayrah: Mentre il Profeta…