Sahih al Bukhari

Sahih al Bukhari

Sahih al Bukhari "La raccolta genuina" Al Gami' al Sahih di Muḥammad figlio di Ismail Al Bukhari Sedici anni di peregrinazioni che condussero il giovane iranico attraverso tutte le contrade della metà orientale di quello che…
Sahih al Bukhari

Il libro dell’unità di Dio

XCVII Il libro dell'unità di Dio Narrò Abu Ma'bad, liberto del figlio di Abbas, che quest'ultimo aveva detto: Quando il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - mandò Mu'ad nello Yemen, gli disse: Tu ti presenti ad un popolo di gente…
Sahih al Bukhari

Le prove

XCII Le prove Narrò Asma! che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Io, nel Giorno della Resurrezione, starò accanto alla mia vasca aspettando quelli che vengono ad attingere da me, e alcuni uomini accanto a me saranno…
Sahih al Bukhari

I giudizi

XCIII I giudizi Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Chiunque obbedisce a me, obbedisce a Dio, e chi si ribeila a me, si ribella a Dio; chi obbedisce…
Sahih al Bukhari

Il desiderio

XCIV Il desiderio Narrò 'Aisha: Una certa notte il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - soffriva d'insonnia e disse: Magari un brav'uomo dei miei compagni mi facesse la guardia stanotte. In quel momento sentimmo rumore di armi…
Sahih al Bukhari

Dell’informazione fornita da una sola persona

XCV Dell'informazione fornita da una sola persona Narrò Malik figlio di al-Huwayrit: Noi, giovani vicini, andammo dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e restammo con lui venti notti. Fu garbato con noi, e quando pensò che desiderassimo…
Sahih al Bukhari

Le astuzie legali

XC Le astuzie legali Anas raccontò che Abu Bakr gli aveva scritto le regole della decima che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva fissato, stabilendo che non si dovevano riunire parti separate, nè separare le parti…
Sahih al Bukhari

L’intepretazione dei sogni

XCI L'intepretazione dei sogni Narrà Abù Qatadah che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Il sogno buono viene da Dio, e il sogno cattivo viene da Satana. Narrò Ubadah figlio di al-Samit che il Profeta…
Sahih al Bukhari

La costrizione o violenza

LXXXIX La costrizione o violenza Abu Hurayrah ci fece sapere che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - pregava durante la preghiera dicendo: O Dio, salva Ayyas figlio di Abu Rabi'ah, Salamah figlio di Hisam e al-Walid figlio di…
Sahih al Bukhari

Invitare al pentimento gli apostati e gli oppositori ostinati e combatterli

LXXXVIII Invitare al pentimento gli apostati e gli oppositori ostinati e combatterli Abd al-Raḥmān figlio di Abu Bakrah ricordava d'aver sentito suo padre sia soddisfatto Iddio di lui - narrare: Il Profeta Iddio lo benedica e gli dia eterna salute…
Sahih al Bukhari

Le pene immutabili

LXXXVI Le pene immutabili Abu Hurayrah narrò che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Chi fornica, finché va fornicando non è un credente; chi beve del vino, finché beve non è un credente. Così chi ruba,…
Sahih al Bukhari

I sacrifici espiatori

LXXXIV I sacrifici espiatori Ka'b figlio di Ugrah disse: Andai da lui (cioè dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute) ed egli disse: Vieni vicino. Gli andai vicino ed egli disse: Ti danno fastidio gl'insetti che hai addosso? Sì!…
Sahih al Bukhari

Le successioni

LXXXV Le successioni Muḥammad figlio di al-Munkadir senti Gabir figlio di Abd Allah - sia soddisfatto Iddio di ambedue - dire: Una volta che fui malato, l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -. e Abu Bakr vennero, tutt'e…
Sahih al Bukhari

Il prezzo del sangue

LXXXVII Il prezzo del sangue Raccontò Abd Allah: Un uomo domandò: O Inviato di Dio, quai è la mancanza più grave presso Dio? Che tu invochi qualcuno, fu la risposta, come simile a Dio, quando invece è Lui che ti ha creato E poi? Che cosa ancora? E…
Sahih al Bukhari

Le preci

LXXX Le preci Narrò Abu Hurayrah che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto: Ogni profeta ha una prece che sarà esaudita, con la quale si rivolge a Dio, e io voglio tener nascosta la prece mia per intercedere…
Sahih al Bukhari

I giuramenti e i voti

LXXXIII I giuramenti e i voti A'isha - sia soddisfatto Iddio di lei - raccontò che Abu Bakr: - sia soddisfatto Iddio di lui - non era stato spergiuro, sino a quando fu fatto scendere da Dio l'espiazione del giuramento. Allora disse: Se, dopo aver…
Sahih al Bukhari

Il destino

LXXXII Il destino Narrò Abd Allah che l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - gli aveva detto: Ognuno di voi si forma nel ventre di sua madre, per quaranta giorni. Poi diventa un grumo di sangue per altri quaranta, poi diventa…
Sahih al Bukhari

Le vesti

LXXVIILe vestiNarrò Salim figlio di Abd Allah, da suo padre - sia soddisfatto Iddio di lui - che il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - aveva detto:Chi trascina il suo vestito vanitosamente, Dio non lo guarderà nel Giorno…
Sahih al Bukhari

La richiesta dell’autorizzazione ad entrare

LXXIX La richiesta dell'autorizzazione ad entrare Narrò Abd Allah figlio di Mas'ud: Quando eseguivamo la preghiera col Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - dicevamo: La pace sia su Dio prima che sui servi Suoi; la pace sia su Gabriele,…
Sahih al Bukhari

La medicina

LXXVI La medicina Narrò Abu Hurayrah - sia soddisfatto Iddio di lui -: Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - ha detto: Dio non ha mai mandato una malattia senza mandare il suo rimedio. Narrò Rubayyi' figlia di Mu'awwid: Prendevamo…
Sahih al Bukhari

La vittima sacrificale

LXXIII La vittima sacrificale Al-Bara' - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontava che aveva sentito dire dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -: La prima cosa che faremo oggi è la preghiera, poi ritorneremo e sacrificheremo.…
Sahih al Bukhari

Le bevande

LXXIV Le bevande Narrò Abu Hurayrah -sia soddisfatto Iddio di lui- che nella notte in cui l'Inviato di Dio - Iddio io benedica e gli dia eterna salute - salì da Iliya in Cielo, gli vennero portate due coppe, una di vino e una di latte. Le guardò,…
Sahih al Bukhari

La macellazione rituale e la caccia

LXXII La macellazione rituale e la caccia 'Adi figlio di Hatim - sia soddisfatto Iddio di lui - disse: Ho interrogato il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - sulla cacciagione colpita col mirad ed egli disse: Ciò che il mirad ha…
Sahih al Bukhari

I malati

LXXV I malati Narrò 'Aisha - sia soddisfatto Iddio di lei -, la moglie del Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute -, che egli aveva detto: Di tutti i danni che colpiscono il Musulmano, non ce n'è nessuno che Dio non accetti come espiazione,…
Sahih al Bukhari

Il sacrificio per la nascita d’un figlio

LXXI Il sacrificio per la nascita d'un figlio Raccontò Abu Musa - sia soddisfatto Iddio dl Iui -: Mi era stato appena partorito un bambino; lo portai al Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - ed egli lo chiamò Ibrahim. Gli praticò…
Sahih al Bukhari

I meriti del Corano

LXVI I meriti del Corano Narrò Abu Hurayrah: Il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - ha detto: Non vi è mai stato nessun profeta al quale non fossero concesse cose che gli uomini immancabilmente credettero. Quel che io ho ricevuto…
Sahih al Bukhari

Il commento al Corano

LXV Il commento al Corano Clemente e Misericordioso sono due nomi derivati da Misericordia: il significato è unico come Sapiente e Saggio. Narrò Abu Sa'id figlio di al-Mu'alla: Eseguivo la preghiera nella moschea quando l'Inviato di Dio…
Sahih al Bukhari

I profeti

LX I profeti Narrò 'Aisha - sia soddisfatto Iddio di lei - d'aver sentito il Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - dire: Gli spiriti sono militi arruolati; quelli che già si conoscevano simpatizzano, quelli rimasti estranei si sentono…
Sahih al Bukhari

I meriti dei compagni del Profeta – Iddio lo benedica e gli dia eterna salute

LXII I meriti dei compagni del Profeta Iddio lo benedica e gli dia eterna salute Narrò Abu Sa'id. al-Hudri: L'Inviato di Dio Iddio lo benedica e gli dia eterna salute disse: Verrà per gli uomini l'epoca in cui comparirà un gruppo di persone,…
Sahih al Bukhari

Il principio della creazione

LIX Il principio della creazione Narrò Imran figlio di Husayn: Entrai dal Profeta - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - e legai la mia cammella presso la porta. Arrivarono uomini dei Banu Tamim ed egli disse: Ricevete la buona novella,…
Sahih al Bukhari

Il Gihad o Lo sforzo per la propria religione

XLVI Il Gihad o Lo sforzo per la propria religione Abd Allah figlio di Mas'ùd - sia soddisfatto Iddio di lui - raccontò: Interrogai una volta L'Inviato di Dio - Iddio Io benedica e gli dia eterna salute -, domandandogli: 0 Inviato di Dio, quel…
Sahih al Bukhari

Il digiuno

XXX Il digiuno L'obbligo del digiuno durante il mese di Ramadan. La parola di Dio - Egli è l'Altissimo -: O voi che credete, è prescritto a voi il digiuno, conte è stato prescritto a quelli che furono prima di voi; forse voi temerete Iddio (II,…
Sahih al Bukhari

Il pellegrinaggio

XXV Il pellegrinaggio Abd Allah figlio di Abbàs - sia soddisfatto Iddio di ambedue - raccontò: Un giorno, al-Fadl cavalcava dietro l'Inviato di Dio - Iddio lo benedica e gli dia eterna salute - sullo stesso cavallo, quando venne verso di loro…