Al-Muntaqim

image

Al-Muntaqim

Il Vendicatore

Al-Muntaqim

Olio su tela 16 x 16 pollici

Alla Sua collera nessuno può resistere. Egli (swt) è doloroso nella Sua punizione, nel Suo impeto e nella Sua vendetta.

———————————————

Da Hadrat al-hadarât al-jâmi‘a li-l-asmâ’ al-husnà capitolo 558 delle Conquiste o Rivelazioni Meccane (Futûhât Makkiyya) di Ibn ‘Arabî.

il Vendicatore, il Castigatore, che castiga chi Gli disobbedisce per purificarlo da [quel peccato] in questo mondo applicando i limiti prescritti dalla Legge e le sofferenze che si manifestano nel cosmo (‘âlam), la qual cosa è un’apparente rappresaglia (intiqâm) ed un’occulta grazia (jazâ khafî) che non tutti percepiscono, poiché incluso al dolore del lattante vi è una grazia (jazâ).

Se il lattante non sperimentasse ed esprimesse il suo desiderio di alimento, questo passerebbe inosservato. Questo è un esempio valido di quale sia l’idea del dolore con riferimento al suo occulto aspetto di grazia. Nel caso dei tormenti spirituali, essi producono due funzioni: una purificatrice ed una orientatrice. Da un lato il calore del fuoco rende possibile la sublimazione, dall’altro i sintomi di un infermità rendono manifesta la sua esistenza ed indicano la necessità di una sua sanatoria.

… Allah è l’Eccelso, il Vendicatore.
Corano XIV. Ibrahìm, 47

Calligrafie originali di Hafez, New York.
Visitate il suo sito all’indirizzo: www.arthafez.com