Islam, Sufismo e Sufi
Islam, Sufismo e Sufi
 
 

L'ISLAM

I Princìpi dottrinari

Il Profeta Muhammed

Il Sacro Corano

I 99 nomi di Allah

I detti del Profeta

La moschea

La preghiera

Il Pellegrinaggio

Segreti del digiuno

Per le donne

Orario preghiere

Mappa del sito

 

Ogni prova ha una conclusione

Non conta quanto possa essere affamato un credente che digiuna, perché di questo non sarà scontento. Potrà immaginare la grande tavola con la quale spezzerà il proprio digiuno. Vedrà 30 - 40 piatti di pietanze deliziose davanti a sé. La fame e la sete non lo abbatteranno, perché sa che alla fine, quando spezzerà il digiuno troverà così tanto cibo.

Allah ha detto che metterà alla prova ognuno di noi attraverso cose sgradite. Vi sono così tante malattie e situazioni difficili da sopportare, ma qualunque cosa accada, avrà sempre un limite. Se ad un uomo, che deve restare in prigione per 40 anni, gli venisse detto che potrebbe uscirne un giorno qualunque e divenire re, lo accetterebbe. Non soffrirebbe, dato che sa che un giorno finirà.

In questa vita, tutto può accadere. Allah può usare ogni tipo di prova per testare i propri servitori. Le prove saranno di livelli diversi. Ogni difficoltà e sofferenza è una prova del Signore per vedere se siamo pazienti. Se accettiamo tutto dal nostro Signore, Egli ci ricompenserà.


Il Sacro Corano | Il Profeta | Discorsi | Ascolta lo dhikr | Bibliografia | Link
Foto | Appuntamenti | Download | La preghiera |I segni dell'Ora |


IL SUFISMO