Alcuni volti brillano come lampadine

Sheikh Mehmed

Alcuni volti brillano come le lempadine

Attenti agli occhi!

Cercate di non rendere grandi le sciocchezze, specialmente tra moglie e marito, bambini e genitori o tra vicini. Viceversa dovreste cercare di rendere le grandi cose, piccole. Questo è un metodo che reca soddisfazione e pace. Il nostro ego fa l’opposto: ama ingigantire le piccole cose.

Il Signore dei Cieli ordina ai propri servitori di non portare le cattive notizie da un posto all’altro. Le cose cattive sono sporche e chi le porta si sporcherà a sua volta. Le mosche portano lo sporco da un posto all’altro. Fate in modo che le persone pensino a voi come a una persona onesta e pulita. La gente dovrebbe sentirsi a proprio agio quando vi vede. Fate in modo di essere i benvenuti che non si imprechi contro di voi. Questa è una raccomandazione del Profeta, s.A.’a.s., per donarvi pace. È un consiglio semplice.

Tecnicamente parlando: non trasportate lunghezze d’onda negative. Alcuni irradiano negatività che influenza le persone e le fa fuggire. Portate lunghezze d’onda positive affinché la gente voglia fidarsi di voi. Le lunghezze d’onda negative giungono da Satana. Chiunque lo segue, le possiede. Ma chi segue la Via dei Cieli e cerca di seguire il Comandamenti Celesti sarà rivestito di luci dal Signore. Vi sono luci che potete vedere e altre che non potete. Alcuni volti brillano come lampadine. La luce proviene dagli occhi della gente. Molte facce sono come veleno. Se osservate i loro occhi, questi v’influenzeranno e avveleneranno la vostra mente, il cuore, il corpo intero.

Cercate di non entrare in contatto con sconosciuti. Ai giorni nostri c’è così tanta gente che non ha gli occhi puliti. Fate attenzione alla gente cattiva!