Gli amici di Allah sono sempre presenti

whirling 1

whirling 1

As-Salāmu ‘alaykum wa raḥmatu Llāh.

A‘ūdhu bi-Llāhi mina sh-Shayṭāni r-rajīm.  Bismi Llāhi r-Raḥmāni r-Raḥīm.

Waṣ-ṣalātu wa s-salāmu ‘alā Rasūlinā Muḥammadin Sayyidi l-Awwalīna wa l-Ākhirīn.

Madad yā Rasūla Llāh, madad yā Sādāti Aṣḥābi Rasūli Llāh, madad yā Mashāyikhinā, dastūr yā Shaykh ‘Abdu Llāh al-Fā’iz ad-Dāghistānī, Shaykh Muḥammad Nāẓim al-Ḥaqqānī. Madad.

Ṭarīqatunā ṣ-ṣuḥbah wa l-khayru fi l-jam‘iyyah.

 

Gli amici di Allah sono sempre presenti, sebbene durante la nostra epoca si mantengono fuori dalla vista. Questo è perché è la Fine dei Tempi, e c’è così tanta corruzione. Essi sono qui, ma nascosti. Allah sempre li invia. Certe volte essi sono visibili, altre si nascondono.

Nel passato, essi erano chiaramente riconoscibili. In questa epoca, però, falsi santi rivendicano la santità.  Già quando uno rivendica, lo fa  attraverso l’ego. [Vuol dire che] possiede un ego. Gli Awliya non ce l’hanno.

Una volta uno straniero di alto rango venne da Maulana (QS). Parlarono, conversarono. L’uomo non era Musulmano. Sedettero per circa due ore.  E allora il visitatore disse, <quest’uomo è un vero santo, un uomo perfetto, non ha detto ‘Io’.  Altri dicono, “io sono questo e quello…” questo genere di persone non possiedono nulla. Essi sono vani. Uno che possiede non ha bisogno di dire ‘Io’>.

Così gli amici di Allah sono nascosti tra noi. Cercateli in luoghi nascosti. Cercateli e beneficiate delle loro preghiere. L’effetto di un loro sguardo su di voi — anche [solo] quello è sufficiente per voi.

Durante questa Fine dei Tempi, questi giorni con così tanta corruzione, questi tempi di cui il Santo Profeta (SAW) parlò, incontrare gli awliya’, rispettarli, vi porta felicità e pace, e diventa un mezzo di salvezza dalle calamità. Allah vi aiuterà per il loro amore. Il Santo Profeta (SAW) disse:

“بهم تُرزَقون، بهم تُنصَرون.”

Bihim turzaqūn, bihim tunarūn.” “

Per mezzo di loro riceverete la [vostra] provvigione, di ni’mat per il loro amore, per mezzo di loro verrete provvisti con vittoria e ogni bene possibile.

Possa il loro aiuto essere su di noi. Possa l’amore per loro essere nei nostri cuori. Possa Allah rafforzare la nostra fede, in sha’’Allah.

 

Wa min Allāhi t-tawfīq,

al-Fātiah

                                                 

 

Ṣuḥbah di Shaykh Muḥammad Mehmet ‘Adil

Data 04 Maggio 2020 / 11 Ramaan 1441

Akbaba Dergah, Preghiera del Mattino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.