Il credente è a suo agio

Mawlana-Shaykh-Mehmet-Adil-ar-Rabbani

Mawlana-Shaykh-Mehmet-Adil-ar-Rabbani

As-Salāmu ‘alaykum wa raḥmatu Llāh.

A‘ūdhu biLlāhi mina sh-Shayṭāni r-rajīm.

Waṣ-ṣalātu wa s-salāmu ‘alā Rasūlinā Muḥammadin Sayyidi l-Awwalīna wa l-Ākhirīn.

Madad yā Rasūla Llāh, madad yā Sādāti Aṣḥābi Rasūli Llāh, madad yā Mashāyikhinā, dastūr yā Shaykh ‘Abdu Llāh al-Fā’iz ad-Dāghistānī, Shaykh Muammad Nāẓim al-Ḥaqqānī. Madad.

Ṭarīqatunā ṣ-ṣuḥbah wa l-khayru fi l-jam‘iyyah.

 

Allah ‘azza wa jalla ha conferito su di noi ogni genere di bontà. Allah non opprime, l’umanità opprime sé stessa. Il sentiero che Allah ci mostra è il sentiero corretto. La gente si è allontanata molto da questo sentiero, e lo sta ancora facendo.

Tutto ciò accade perché questa è la Fine dei Tempi. Durante questo tempo Allah lascia accadere questa situazione a causa di ciò che le persone hanno provocato da soli.

Queste situazioni sono normali e nemmeno una grande punizione. Ciò che Lui ha mandato sulle persone è una condanna.  Tutto ciò è per il loro agire, il loro male. Allah non vuole il male, Satana lo vuole. La maggior parte delle persone si sottomette a Satana ed al loro ego.

Loro stanno facendo comunque più male possibile. Poi, dopo tutte le loro azioni, si lamentano. Un fuoco si spenge con l’acqua, ma se voi aggiungete altra legna, petrolio o carburante, esso non si fermerà.

Siete voi che lo spegnerete. Solo attraverso il pentimento e le preghiere il fuoco sarà spento per la volontà di Allah. Attraverso la misericordia e aiuto di Allah, si fermerà. Questo non si può osservare fisicamente attraverso i propri occhi, ma i miracoli di Allah possono essere percepiti, ma di certo non da coloro che sono ciechi. Siffatte persone negano, ma non importa quello che loro pensano.

Ogni cosa è chiara. Ogni cosa nell’universo è pianificata secondo come Allah vuole. Alla vista di Allah tutto è scritto. Niente accade da solo, perciò supplichiamo Allah. Siate con Allah, e allora tutto il resto è facile. Non c’è allora difficoltà, ma piuttosto sollievo, in sha’’Allah.

Il cuore di un mu’min, un credente, è soddisfatto, rilassato. La calamità è per colui che non è un mu’min, per coloro che non sono credenti. Possa Allah essere il nostro soccorritore e dare forza alla nostra fede.

Questo è qualcosa che dico continuamente in questi giorni, perché colui che possiede fede è rilassato. Per lui, sia che le cose appaiano semplici o difficili, esse vengono vissute con facilità, perché lui ha fede in Allah, e qualsiasi cosa accade viene da Allah.

Sia ringraziato Allah che tutti questi sono per noi maqam, gradi. Possa Allah proteggerci, [e proteggere] anche l’Islam e i musulmani. Possano gli altri essere  guidati, anche.

 

Wa min Allāhi t-tawfīq,

al-Fātiḥah

Ṣuḥbah of Shaykh Muḥammad Mehmet ‘Adil

Data 15 Aprile 2020 / 22 Sha‘bān 1441

Akbaba Dergah, Preghiera del Mattino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.