Affrettatevi Al Pentimento

affrettatevi al pentimento 3 marzo 2022

affrettatevi al pentimento 3 marzo 2022

Mawlana Shaykh Muhammad Adil ar-Rabbani

3 Marzo 2022/ 30 Rajab 1443

As-Salāmu ‘alaykum wa raḥmatu Llāh. A‘ūdhu bi-Llāhi mina sh-Shayṭāni r-rajīm. Bismi Llāhi r-Raḥmāni r-Raḥīm. Waṣ-ṣalātu wa s-salāmu ‘alā Rasūlinā Muḥammadin Sayyidi l-Awwalīna wa l-Ākhirīn.

Madad yā Rasūla Llāh, madad yā Sādāti Aṣḥābi Rasūli Llāh, madad yā Mashāyikhinā, dastūr yā Shaykh ‘Abdu Llāh al-Fā’iz ad-Dāghistānī, Shaykh Muḥammad Nāẓim al-Ḥaqqānī. Madad. Ṭarīqatunā ṣ-ṣuḥbah wa l-khayru fi l-jam’iyyah. A’ūdhu bi-Llāhi mina sh-shayṭāni r-rajīm. Bismi Llāhi r-Raḥmāni r-Raḥīm:

عَجِّلُوا بِالصَّلاةِ قَبْلَ الْفَوْتِ، وَعَجِّلُوا بِالتَّوْبَةِ قَبْلَ الْمَوْتِ

Si dice sempre così. Le cose che la gente dovrebbe fare in fretta sono pregare prima che il loro tempo finisca e pentirsi prima di morire.

Non dite che pregherete più tardi. Se mancate la preghiera, non troverete più la sue virtù. E se non vi pentite e chiedete perdono, sarete completamente nei guai. Se le persone si pentono di tutti i loro peccati durante la loro vita, Allah ﷻ li perdonerà. Hanno ancora tempo. Ma se muoiono senza pentirsi e senza chiedere perdono, il loro conto sarà pesante. Quindi, non dite: “Sono giovane. Chiederò perdono più tardi” e sperare. Allah ﷻ  sa.

Molte persone visitano gli altri pensando che sono in fin di morte quando sono malati. Ma non muoiono e continuano a vivere con la loro malattia. Poi una persona sana muore. Non si sa mai quando arriva la morte. Quindi, chiedere perdono è un grande favore e un’opportunità. Allah ‘Azza wa-Jalla ce l’ha concessa.

La porta del perdono è aperta. Ma alla fine dei tempi, la porta del perdono verrà chiusa. Questo è uno dei grandi segni. Anche se vi penti e chiedete perdono, non sarà accettato. Quando accadrà? Quando il Corano ‘Azimu sh-Shan sarà ritirato e il sole sorgerà dall’ovest, la porta del perdono allora verrà chiusa. Il Corano ‘Azimu sh-Shan sarà rimosso e allora ci sarà la Qiyamah. La Qiyamah avrà luogo, per cui chiedere perdono è una pulizia e un beneficio per noi. Shukr/grazie ad Allah ﷻ, ci ha dato questa possibilità di pentirci e di liberarci dei nostri peccati e dei nostri pesi. Possa Allah ﷻperdonare tutti noi. Che possiamo pentirci inshà’Allah. Wa min Allahi t-taqfiq, Al-Fatiha.

www.hakkani.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.